TOSSE DA SIGARETTA ELETTRONICA?

NESSUN PROBLEMA!!

Vi spieghiamo perché e come porvi rimedio con dei piccoli e semplici accorgimenti.

Chi si avvicina al mondo della sigaretta elettronica, magari dopo anni di fumo tradizionale, può imbattersi in un piccolo, ma risolvibile, disagio: la fastidiosa tosse.

E’ bene premettere che all’inizio un pò di tosse ci sarà ma in poco tempo sparirà, questo è dovuto alla secchezza delle mucose provocata dalle ‘bionde’ che con il vapore della sigaretta elettronica vengono idratate. Questo contrasto provoca il momentaneo fastidio, dobbiamo solo aspettare che il nostro corpo si disintossichi evitando di alternare sigaretta tradizionale ed elettronica altrimenti il problema persisterà.

Cause e rimedi

NICOTINA

Probabilmente il dosaggio è troppo alto, in questo caso oltre alla tosse noteremo una lieve tachicardia. Proviamo a passare ad un dosaggio inferiore.

LIQUIDO

Che liquido state usando? Potrebbe avere un aroma troppo forte o pungente, fate una prova con un gusto un pò più soft…. Potreste essere, senza saperlo, intolleranti al GLICOLE PROPILENICO, provate ad usare un liquido FULL VG (100% GLICERINA VEGETALE) ma attenzione non tutte le resistenze supportano questa concentrazione, dovete avere il dispositivo giusto.

SIGARETTA ELETTRONICA E ATOMIZZATORE

Nella scelta della sigaretta elettronica lasciatevi consigliare, un altra causa della tosse potrebbe essere la potenza troppo alta che genera troppo vapore poco tollerato da voi.

Importante è la pulizia del vostro atomizzatore/cleromizzatore. La resistenza al suo interno è composta da filo resistivo e cotone organico, entrambi si deteriorano con l’utilizzo, quindi appena sentite sapore di bruciato è bene sostituirla.

SE NONOSTANTE TUTTI QUESTI ACCORGIMENTI il ‘problema’ persiste NON SCORAGGIATEVI ma soprattutto NON TORNATE ALLE ‘BIONDE’ e datevi del tempo, provate a trattenere qualche secondo il vapore in bocca prima di inalarlo, vedrete che il corpo si abituerà al NUOVO MODO DI ‘FUMARE’.

Leave a Reply